Contenuto principale

Messaggio di avviso

Concorso "Sulle vie della parità" – Un giardino delle giuste e dei giusti in ogni scuola

giardino-dei-giusti.jpgIl 22 febbraio 2017, presso i locali dell’ICS “Michele Purrello” di San Gregorio, diretto dalla dottoressa Gisella Barbagallo, in ricordo e in memoria di una Giusta e di un Giusto sono stati messi a dimora due alberi per ricordare la professoressa Maria Giovanna Fragalà e il professore Salvatore Fragalà.

La professoressa Silvia Magrì, referente del concorso “Sulle vie della parità” indetto da Toponomastica Femminile e FNISM Catania, e l’insegnante Graziella Ferro hanno voluto far conoscere agli alunni i due fratelli  sangregoresi, attraverso varie testimonianze  con queste motivazioni:
Prof. Salvatore Fragalà: “Per aver speso la sua vita in azioni pedagogiche per la costruzione di una società umana ed evoluta, cioè libera e democratica. Per aver scelto di stare con i deboli e con gli ultimi, in quanto persone degne di elevarsi a migliori condizioni di vita e non essere assoggettati nei confronti della società”.
Professoressa Maria Giovanna Fragalà: “Per il quotidiano impegno, di insegnante e di cittadina attiva, di originali percorsi culturali basati sull’umana solidarietà, sui diritti civili, per una società libera e democratica: utili esempi per la nostra comunità, la nostra Regione”.
Alla piantumazione ha preso parte il  Sindaco di San Gregorio Dott. Carmelo Corsaro e gli alunni delle classi seconde sez. B/C di scuola primaria.
Un particolare ringraziamento al prof. Grillo per la fattiva collaborazione e a tutti i docenti presenti alla manifestazione.

- Guarda la Photogallery: Concorso "Sulle vie della parità" – Un giardino delle giuste e dei giusti in ogni scuola.


2017_02_22_giardino_giuste_e_giusti%2010

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter